SOCIAL

Depurare per vivere al meglio la primavera

By sz | 22 Marzo 2017

In primavera la natura si risveglia e con lei, anche il nostro organismo.
A che cosa è dovuto allora il senso di stanchezza che ci accompagna verso
la bella stagione?

La sensazione di stanchezza che proviamo è spesso dovuta all’accumulo
di tossine avvenuto durante l’inverno, quando tutti i processi, compresi
quelli degli organi addetti allo smaltimento delle tossine accumulate,
sono rallentati.

Se nel nostro organismo si verifica un accumulo di sostanze nocive,
tale situazione di criticità può generare inestetismi che si riflettono
inevitabilmente sul tessuto cutaneo, evidenziando un chiaro stato
di intossinazione. La nostra pelle va depurata in modo corretto attraverso
l’utilizzo di prodotti specifici in grado di dare vita a un’azione detossinante.


La TORBA DETOSSINANTE PNEI Cosmesi ha come principio attivo
principale l’Heilmoor Clay, un composto organico che nasce dalla
macerazione di erbe e piante depositate in particolari ambienti umidi
e paludosi; i vegetali, in seguito a lunghe trasformazioni chimiche
e biologiche, si tramutano in un prezioso fango, ricchissimo di minerali
ed enzimi.

L‘Heilmoor Clay, grazie alla sua elevata componente organica, costituita
in massima parte da acidi umici, ha la capacità di chelare i metalli,
specialmente il ferro. Sono stati identificati, inoltre, fosfolipidi, polisaccaridi
e fitosteroli e il residuo inorganico è composto di vari minerali chelati
come ferro, manganese e magnesio.


La torba è ottima quando serve un’azione dermopurificante, detossinante,
ossigenante e di riequilibrio del film idrolipidico, rinforza le pareti vasali
contrastando la fragilità capillare, riduce l’atonia e la conseguente
dilatazione dei capillari venosi, ideale per il trattamento delle pelli reattive.

Indispensabile nei trattamenti che coinvolgono uno squilibrio idrico
dei tessuti come nei casi della cosidetta cellulite, adipe e ritenzione
idrica.

La TORBA PNEI Cosmesi è DETOSSINANTE  perché aiuta ad eliminare
i liquidi in eccesso e quindi le tossine che il nostro corpo ha accumulato.